facus drum innovations

Facus Drum Innovations è la prima compagnia leader interamente italiana nella realizzazione di bacchette, spazzole ed accessori brevettati per percussione e batteria.
d

Follow Us

Armin Siros

Armin Siros Campobasso (Molise- Italy) 18 novembre 1990. All’età di 10 anni ha cominciato a studiare con diversi insegnanti del posto e ad esibirsi nei primi contest e locali. Tra il 2006 e il 2007 vince due contest per gruppi emergenti, registra tre demo ed in seguito si trasferisce a Roma. Nel 2008 vince il premio “miglior esecutore” come solista e il premio della critica con la band al concorso “Natale in città” a Campobasso; collabora come insegnante di batteria con l’accademia di musica “Lanaro”. Nel 2009 si iscrive al “Saint Louis College of Music” al corso di batteria jazz dove studia con Claudio Mastracci. Più volte incontra lungo il suo percorso di studi Pier Paolo Ferroni, partecipa ad una sua masterclass, si appassiona al metodo “Gary Chaffee” e in seguito, diventa suo allievo. Nel 2015 ottiene il primo posto in graduatoria all’esame d’ammissione al corso triennale superiore di batteria e percussioni jazz presso il conservatorio “L. Perosi” di Campobasso. Nel 2016 registra il disco sperimentale “The deadly yellow snow” in duo chitarra e batteria con Gianluca Vergalito; collabora con Ernesto Vitolo, Daniela Terreri, l’orchestra da camera di Fondi, Fabrizio Mandolini, Stefano Fonzi, Jam Street Band di Peppe Maisto. Tra il 2015 e il 2017 insegna strumento e solfeggio presso l’accademia “Open art” a Campobasso e nelle scuole civiche di Santa Croce di Magliano, San Giuliano del Sannio. Tiene un laboratorio musicale in alcuni istituti di scuola primaria e secondaria. Suona con il latin jazz trio di Simone Sala insieme a Pierluigi Barbato, Mino Berlano e Alessandro Florio. E’ impegnato in RAI con il “Leo Quartieri Quintet” per “Molise in Jazz RAI TECHE”. Si classifica secondo all’esame di ammissione di Batteria e Percussioni Jazz presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma ed inizia gli studi con Ettore Fioravanti. Prende parte al progetto Outsider jazz 4et con Emanuele Rizzo, Alessandro Botti e Matteo Patelli, collabora con Alex Trotto in duo, registra per la Stella Rossa del Kinotto. Nel 2018 suona nellorchestra aperta di Paolo Damiani. Frequenta diversi laboratori musicali, tra cui quelli di: Rosario Giuliani, Dado Moroni, Emmanuel Bex, Fabio Zeppetella, Alessio Sebastio, Mini Ji Kim, Daniele Roccato, etc. . . Nel suo percorso di studi partecipa a numerose clinic e masterclass tra cui quelle di Eric Harland, Steve Smith, Roberto Gatto, Antonio Sanchez, Peter Erskine, Keith Carlock, Alfredo Golino, Benny Greb, Jojo Meyer, Giovanni Giorgi, Mariano Barba, Claudio Romano, Christian Meyer, Keith Carlock, Roberto Mameli, Dennis Chambers. Nel corso degli anni ha portato avanti gli studi con diversi insegnanti, tra cui: Alex Battini de barreiro, Luca Santaniello, Francesco Ciniglio, Donato Cimaglia, Giampiero Sciandra. Oggi suona in festival e locali con diverse formazioni, insegna batteria presso “L’ Accademia Del Fortissimo” a Roma e on-line sul portale di Stefano Fonzi.

Date: